Tempo di lettura stimato: 9 min

PrescienTrader offre ampie opzioni di configurazione nella finestra Parametri AmiBroker. Questi parametri consentono di ottimizzare l'algoritmo per diversi mercati, intervalli di tempo, diversi tipi di input di dati, ecc ...

Per aprire la finestra Parametri, fare clic con il tasto destro del mouse su un grafico PrescienTrader e selezionare parametri dal menu contestuale.


Chiave API

Il Chiave API è come una combinazione di nome utente e password che ti identificano in modo univoco e ti autenticano nel nostro sistema. Puoi ottenere una chiave API nel tuo account PrescienTrading. Se non hai ancora un account PrescienTrading, puoi farlo Iscriviti gratuito. Vedi l'articolo, Creazione di un riquadro grafico PrescienTrader, per ulteriori informazioni sull'acquisizione e l'immissione della chiave API.

The API Key parameter only appears in the Parameters window for charts, not the analysis Parameters window. However, once you set your API key, it’s permanently saved and will be used automatically, whenever you create a new chart or analysis.

Log File Path

This setting only appears in the Parameters window when running an analysis (Exploration, Backtest, Optimization, etc… It does NON appear in the chart Parameters window. If you enter a file path, PrescienTrader will log all status updates to the specified file, in addition to outputting to the log window. The log window only retains a few thousand lines, while the log file has no size limit. Thus, it’s useful when running long optimizations, that may run for many hours or even days. It creates a full log of everything that happened, in case you get any errors due to lost Internet connection or other technical issues.

When entering the file path, enter the full path to the log file you want to create. For example:

C:\Users\John Doe\PrescienTrader.log

You may also use the {PID} placeholder in the file path. This will be replaced with the process ID of the running AmiBroker instance. The process ID is an arbitrary number assigned by the system to a running application. Since each AmiBroker instance has a unique process ID, this allows you to create a separate log file for each AmiBroker instance, when running multiple instances simultaneously. For example:

C:\Users\John Doe\PrescienTrader-{PID}.log

Once you set the Log File Path, it’s permanently saved and will automatically be filled in, whenever you create a new analysis. If you don’t want to create log files, leave this setting blank.

Serie di dati

Il parametro Serie di dati consente di selezionare quali serie di dati analizzare. Le opzioni integrate includono Aperto, alto, Basso, Vicino, Media, Volume e Interesse aperto. L'impostazione predefinita è Chiudi e, a meno che tu non abbia una buona ragione per voler analizzare una serie diversa, ti consigliamo di utilizzare Media o Chiudi.

Inoltre, se si aggiungono indicatori personalizzati al riquadro del grafico, è possibile selezionare un indicatore personalizzato come serie di dati da analizzare. L'articolo, Analisi di una serie di dati personalizzati, spiega questo in modo più dettagliato.

Polarità

La polarità può essere positiva o negativa. L'impostazione predefinita è Positivo. La polarità negativa inverte la trama della Linea Prescient. Per ragioni che non possiamo spiegare, invertire la linea Prescient può dare risultati superiori in alcuni mercati. Tuttavia, questa è un'eccezione, quindi a meno che non abbiate verificato questo scenario eseguendo un backtesting completo di un mercato utilizzando la Polarità negativa, dovreste lasciare la Polarità impostata su Positivo.

You can override the Polarity setting in the Parameters window by setting the ptPolarity AFL variable to either 0 or 1.

  • 0 = positivo
  • 1 = negativo

When running a backtest or optimization, you may set the AFL variable to an array, to dynamically vary the value on each bar.

Base PL

Base PL si riferisce all'algoritmo di ponderazione utilizzato per calcolare la linea prescient. Può essere impostato su Ampiezza, Forza, Frequenza o Frequenza invertita. L'impostazione predefinita è Forza.

La Linea Prescient viene generata combinando tutti i picchi di ciclo validi in un singolo grafico composito. L'approccio tradizionale alla combinazione dei picchi del ciclo è quello di aggiungere le loro ampiezze. Mentre questo approccio è perfettamente valido, le frequenze più lunghe di solito hanno ampiezze molto maggiori rispetto alle frequenze più brevi. Ciò può comportare l'assegnazione di così tanto peso alle frequenze più lunghe che il grafico diventa inutile per il trading a breve termine.

Il Frequenza massima L'impostazione, discussa di seguito, ti consente di filtrare le frequenze al di sopra di una determinata soglia, in modo da poterti concentrare sulle frequenze a breve termine, che sono più applicabili al trading a breve termine. Questo approccio è efficace, ma un po 'rozzo, perché sconta completamente l'effetto dei cicli a lungo termine, che hanno un effetto, anche nel trading a breve termine. Richiede inoltre di selezionare un limite arbitrario, che può essere o non essere ottimale in un particolare scenario di trading.

Un modo più sofisticato per eliminare la distorsione a lungo termine è ponderare i cicli Forza piuttosto che ampiezza. L'intensità del ciclo è definita come ampiezza divisa per frequenza. Ad esempio, un ciclo con una frequenza di 10 e un'ampiezza di 50 avrebbe una forza di 5. Un altro ciclo con una frequenza di 100 e un'ampiezza di 250 avrebbe una forza di 2,5. Pertanto, se si ponderasse i cicli in base all'ampiezza, il ciclo a lungo termine avrebbe un peso cinque volte maggiore rispetto al ciclo a breve termine. Tuttavia, se ponderiamo per forza, il ciclo a breve termine avrebbe il doppio del peso del ciclo a lungo termine.

You can override the PL Basis setting in the Parameters window by setting the ptPLBasis AFL variable:

  • 0 = ampiezza
  • 1 = Forza

When running a backtest or optimization, you may set the AFL variable to an array, to dynamically vary the value on each bar.

Gamma di ricerca

Gamma di ricerca è un moltiplicatore della frequenza di ciclo più lunga. Specifica la quantità di serie di dati che verrà utilizzata per l'analisi dei cicli. Questo può variare tra 1 e 10, con un valore predefinito di 3. Ad esempio, supponiamo che la serie di dati contenga 3.000 bar, la frequenza massima sia impostata su 300 e specifichi un intervallo di ricerca di 5. 300 X 5 = 1.500 bar, quindi delle 3000 barre, sarebbero state analizzate solo le 1.500 barre più recenti. Se si specifica un intervallo di ricerca inferiore, PrescienTrader ignora i dati più vecchi, che potrebbero non essere rilevanti quanto i dati più recenti. Tuttavia, è un compromesso perché l'utilizzo di una dimensione del campione inferiore aumenta la possibilità che le recenti anomalie dei prezzi possano introdurre errori statistici e distorcere l'analisi. Gli algoritmi di PrescienTrader lo compensano in una certa misura, ma gli algoritmi possono funzionare solo con i dati forniti.

You can override the Lookback Range setting in the Parameters window by setting the ptLookbackRange AFL variable. When running a backtest or optimization, you may set the AFL variable to an array, to dynamically vary the value on each bar.

Frequenza minima

Frequenza minima è la frequenza minima (più veloce) che PrescienTrader prenderà in considerazione durante l'esecuzione di un'analisi dei cicli. L'impostazione predefinita è 10 barre e questo dovrebbe andare bene per la maggior parte dei mercati. Tuttavia, se stai analizzando un mercato rumoroso o sei interessato solo a fare negoziazioni a lungo termine, puoi aumentare la frequenza minima per rimuovere parte del rumore dai dati sui prezzi.

You can override the Min Frequency setting in the Parameters window by setting the ptMinFrequency AFL variable. When running a backtest or optimization, you may set the AFL variable to an array, to dynamically vary the value on each bar.

Frequenza massima

Frequenza massima è la frequenza massima (più lenta) che PrescienTrader prenderà in considerazione durante l'esecuzione di un'analisi dei cicli. L'impostazione predefinita e massima consentita è di 300 bar. Per il trading a breve termine, può essere utile ridurre la frequenza massima, poiché l'impostazione predefinita di 300 può talvolta introdurre una distorsione a lungo termine nella linea Prescient. Se si desidera analizzare cicli superiori a 300 bar, è possibile passare a un periodo di tempo superiore. Ad esempio, analizzare un ciclo di 300 bar su un intervallo di tempo settimanale equivarrebbe ad analizzare un ciclo giornaliero di 2.100 bar.

You can override the Max Frequency setting in the Parameters window by setting the ptMaxFrequency AFL variable. When running a backtest or optimization, you may set the AFL variable to an array, to dynamically vary the value on each bar.

Filtro armonico

Il Principio di armonia di JM Hurst afferma che le frequenze di picco del ciclo valide dovrebbero progredire geometricamente, con ciascuna frequenza di picco che è circa il doppio della lunghezza della frequenza di picco precedente. Ad esempio, una frequenza di picco di 10 bar dovrebbe essere seguita da una frequenza di picco di 20 bar, quindi una frequenza di picco di 40 bar, ecc ... Filtro armonico filtra i picchi del ciclo che sono troppo vicini tra loro, favorendo il picco con l'ampiezza maggiore. Il principio di armonia non è esatto, è più una regola empirica, quindi puoi regolare il filtro su una scala da 0 a 100 con un valore predefinito di 50. Un'impostazione di 0 non comporterebbe alcun filtro. Un'impostazione di 100 imporrebbe una rigorosa progressione geometrica, tale che ogni frequenza di picco del ciclo dovrebbe essere almeno il doppio della lunghezza della frequenza di picco precedente. Un'impostazione di 50 significherebbe che ogni frequenza di picco deve essere almeno 1,5 volte la lunghezza della frequenza di picco precedente.

You can override the Harmonic Filter setting in the Parameters window by setting the ptHarmonicFilter AFL variable. When running a backtest or optimization, you may set the AFL variable to an array, to dynamically vary the value on each bar.

Min Fitness

Min Fitness allows you to filter out cycles that fail to meet the specified statistical threshold and are likely just noise. The default value is 50. When Min Fitness is set to a value greater than 0, PrescienTrader performs a sophisticated statistical test on each cycle frequency and returns a fitness score ranging from 0 – 100. Cycle peaks must meet or exceed the Min Fitness to be included when calculating the Prescient Line.

You can override the Min Fitness setting in the Parameters window by setting the ptMinFitness AFL variable. When running a backtest or optimization, you may set the AFL variable to an array, to dynamically vary the value on each bar.

I migliori cicli X.

I migliori cicli X. allows you to specify the maximum number of cycle peaks that will be used to generate the Prescient Line. The default value is 10. Cycle peaks will be prioritized by Fitness. If PrescienTrader finds more peaks than the number specified by Best X Cycles, it will filter out the lowest fitness peaks.

You can override the Best X Cycles setting in the Parameters window by setting the ptBestXCycles AFL variable. When running a backtest or optimization, you may set the AFL variable to an array, to dynamically vary the value on each bar.

Ordinamento dei cicli

PrescienTrader genera rapporti dettagliati sui cicli in AmiBroker Interpretazione finestra. Il Ordinamento dei cicli Il parametro determina la modalità di ordinamento dei cicli nei report. L'impostazione predefinita è ordinarli per Frequenza. In alternativa, puoi ordinarli per Ampiezza, che visualizzerà prima i cicli con la massima ampiezza, oppure Forza, che visualizzerà per primi i cicli più forti. La forza viene calcolata dividendo l'ampiezza per la frequenza. Ad esempio, un ciclo con un'ampiezza di 200 e una frequenza di 50 avrebbe una forza di 200/50 = 4.

You can override the Cycles Sorting setting in the Parameters window by setting the ptCyclesSorting AFL variable.

Save / Clear Chart Settings

PrescienTrader fornisce molti parametri che consentono di ottimizzare l'algoritmo per mercati diversi e intervalli di tempo diversi. Quando inizi ad analizzare molti mercati diversi, può rapidamente diventare complicato tenere traccia di quali parametri si applicano a quali grafici, per non parlare del tempo necessario per regolare i parametri ogni volta che cambi grafici.

Per risolvere questi problemi, PrescienTrader offre la possibilità di salvare i parametri per qualsiasi grafico, semplicemente aprendo la finestra Parametri e facendo clic sul Save Chart Settings pulsante. Ciò salverà le impostazioni dei parametri solo per quel grafico. Ogni combinazione di simbolo ticker e intervallo di tempo ha il proprio set unico di parametri. Quindi è possibile salvare le impostazioni dei parametri per un grafico giornaliero AAPL, quindi passare a un grafico settimanale AAPL e salvare un set di parametri completamente diverso. Ogni volta che si passa tra i grafici giornalieri e settimanali, i parametri si aggiorneranno automaticamente.

Solo i parametri che influenzano il analisi of the data series will be saved. Parameters affecting the appearance of the chart will not be saved. This is because these parameters are applicable to all charts, rather than a specific chart. For example, it would make no sense to change the color of the Prescient Line plot for just one chart. It would be confusing if the plot color changed each time you switched to a different chart.

Specifically, the following parameters will NON be saved:

  • Serie di dati
  • Colore
  • Ordinamento dei cicli

Saved parameter settings will override the settings displayed in the Parameters widow, so if you change a setting on a chart that has saved settings, your changed setting will have no effect and the chart will continue to use the saved setting. To remove the saved settings click the Chiaro button. After you clear the saved settings, PrescienTrader will revert back to using the settings displayed in the Parameters window. You can also click the Resetta tutto button to force the Parameters window to display the saved chart settings.

Save Default Settings

In addition to saving settings for individual charts, you can also save default settings that can be applied to new charts. Unlike saved chart settings, the default settings do NON override the displayed settings. Click the Resetta tutto button to revert to the default settings in the Parameters window. Note that if a chart has saved settings, Reset All will revert to the saved settings, not the default settings. If you want the default settings, first click the Clear button to clear the saved settings, then click the Reset All button.

The API Key and Log File Path are saved automatically, even if you don’t click the Save Default Settings pulsante.

HTP1 / HTP2

HTP è l'abbreviazione di Periodo superiore. PrescienTrader ti consente di sovrapporre fino a due linee Prescient di periodo superiore in un singolo riquadro del grafico. È anche possibile sovrapporre lo stesso periodo di tempo utilizzando diverse impostazioni dei parametri. Ad esempio, se il periodo di tempo di base è giornaliero, è possibile utilizzare HTP1 e HTP2 per tracciare grafici giornalieri aggiuntivi con impostazioni dei parametri diverse.

  • Il Periodo Il parametro, presente nelle sezioni dei parametri HTP, imposta i periodi di tempo per gli overlay HTP1 e HTP2. I periodi disponibili sono:
    • Auto
    • zecca
    • Secondo
    • minuto
    • Ora
    • Giorno
    • Settimana
    • Mese
    • Anno
  • Il Periodo Freq Il parametro specifica la frequenza del periodo selezionato. Ad esempio, se si imposta il Periodo su Settimana e il periodo Freq a 4, ciò creerebbe un overlay Prescient Line di 4 settimane.

Se si imposta il parametro Period su Auto, PrescienTrader selezionerà automaticamente i periodi di tempo più elevati, in relazione al periodo di tempo di base. Ad esempio, se il periodo di tempo di base è giornaliero, utilizzerà settimanalmente per HTP1 e mensilmente per HTP2.

The parameter settings in the HTP1 and HTP2 sections operate the same way as the corresponding settings in the main section. The only difference is, these settings are specific to the HTP1 and HTP2 analyses. You can independently adjust Min Frequency, Max Frequency, Lookback Range, Harmonic Filter, Min Fitness, Best X Cycles and PL Basis for each of the three time periods.

questo articolo è stato utile?
antipatia 0
Visualizzazioni: 519
SEMPRE GRATUITO
Segnali di trading giornalieri
da PrescientSignals
SOTTOSCRIVI
Iscriviti per ricevere segnali di trading GRATUITI consegnati quotidianamente alla tua casella di posta elettronica
I segnali gratuiti vengono ritardati di una settimana. Ciò consente di valutare il nostro servizio PrescientSignals senza rischi, confrontando le previsioni della settimana precedente con i risultati effettivi.
SEMPRE GRATUITO
Segnali di trading giornalieri di PrescientSignals
SOTTOSCRIVI
Iscriviti per ricevere segnali di trading GRATUITI consegnati quotidianamente alla tua casella di posta elettronica
I segnali gratuiti vengono ritardati di una settimana. Ciò consente di valutare il nostro servizio PrescientSignals senza rischi, confrontando le previsioni della settimana precedente con i risultati effettivi.